Un balordo di 31 anni che in vita sua non ne ha fatta una buona. E’ stato arrestato dai carabinieri perchè accusato di picchiare i poveri genitori dai quali pretendeva soldi.

Nel mese di luglio il ragazzo, già noto alle forze dell’ordine, forzò un posto di blocco dei carabinieri poiché era sprovvisto della patente; ad agosto, invece, finì in manette perché considerato uno dei componenti di una banda accusata di aver messo a segno delle rapine tra Baronissi ed Olevano sul Tusciano. Inoltre, nel corso degli anni, lo stesso si è reso protagonista di altri episodi di violenza.

Di admin

Sergio Vessicchio blogger, youtuber, social media manager attivo per stampa televisiva, carta stampata, siti web, opinionista televisivo, presentatore, conduttore.

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js