24 Giugno 2024

GALDOPORPORA PICCHIATO IN CARCERE.L’ASSASSINO DI CAPACCIO PAESTUM AGGREDITO ALL’ORA DI PRANZO

Era nell’aria,c’era da aspettarselo.Vincenzo Galdoporpora il giovane di 25 anni che solo sabato scorso aveva ucciso Francesco de santi per poi confessarne il delitto nella caserma dei carabinieri di Capaccio scalo è stato pestato in carcere a Fuorni dove si trova rinchiuso.

L’aggressione sarebbe avvenuta dopo pranzo  il 30 ottobre scorso.Mentre le celle erano aperte, Vincenzo Galdoporpora  sarebbe stato condotto in una di quelle al terzo settore e malmenato da diversi detenuti, anche con l’ausilio di sgabelli. Il giovane, difeso dall’avvocato Giuseppe Scandizzo, con varie ferite sul corpo, è stato poi condotto in ospedale, per gli accertamenti del caso e per essere medicato.

Il suo omicidio ha destato sconforto ma anche voglia di vendetta.La comunità di Capaccio Paestum è ancora sotto shock per l’efferato delitto di cui Galdoporpora è stato capace di fare.La giustizia farà il suo corso e per la dinamica dell’assassinio l’italo brasiliano rischia anche l’ergastolo,misura che tutta la città di Capaccio Paestum chiede a gran voce.

About Author