20 Maggio 2024

INDIANO DI 26 ANNI BADANTE A CAPACCIO PAESTUM TRAVOLTO E UCCISO DAL TRENO A MONTECORVINO

Tragedia nella serata di domenica lungo il tratto ferroviario di Montecorvino-Bellizzi dove un giovane 26enne di nazionalità indiana è morto dopo essere stato travolto da un treno in corsa. Lo straniero risiedeva a Pontecagnano Faiano ed era regolarmente occupato come badante a Capaccio; al momento le ipotesi sono tutte ancora al vaglio degli inquirenti anche se pare si propenda più per quella del fatale incidente piuttosto che di un estremo gesto.

A recuperare il corpo sono stati i Vigili del Fuoco che sono risaliti alla sue identità dai documenti che portava indosso. I caschi rossi sono stati allertati dai macchinisti del convoglio partito da Paola, in Calabria e diretto a Salerno che si sono subito accorti di quanto accaduto. La linea ferroviaria è stata naturalmente interrotta durante le operazioni che hanno richiesto la rimozione del cadavere dai binari.

About Author