1 Marzo 2024

MALTEMPO, PROVINCIA DI SALERNO IN GINOCCHIO

A Villammare sprofonda il Lungomare, a Scafati strade invase dall’acqua
Il maltempo mette in ginocchio il Salernitano: danni e allagamenti

Da Scafati a Villammare, passando per Salerno dove la mattinata del rientro a scuola dopo le festività natalizie è stato un vero e proprio incubo dovuto al traffico. Numerosi i danni legati al maltempo che ha colpito nelle ultime ore il capoluogo e la provincia. In particolare a subire i danni più gravi sono state le località costiere anche per via delle mareggiate ma non meglio è andata nei grandi e piccoli centri montani.

Nessuna descrizione disponibile.

A Villammare è sprofondato il Lungomare

Danni ingenti si registrano però a Villammare dove si sono verificati problemi sul Lungomare che è sprofondato in più punti. In particolare ha ceduto un tratto di muro che separa la spiaggia dalla strada e una porzione di marciapiede è sprofondata. Non si registrano però problemi alle persone.

                                                                                                                               I danni causati al Lungomare di Villammare dal maltempo

Ore difficili anche a Scafati per i numerosi allagamenti

Non meglio è andata a Scafati sul fronte degli allagamenti. Le zone più colpite sono state piazza Garibaldi, via Nuova San Marzano, via Lo Porto e via Longole. Sono stati transennati e presidiati fino a sera i punti critici, ripristinato la pubblica illuminazione dove era saltata, messo in sicurezza alcuni punti stradali dissestati.

                                                                         A Scafati task force contro gli allagamenti

About Author