30 Maggio 2024

MERCATO SAN SEVERINO, L’ASSASSINO DELLA VECCHIETTA DI FUORNI AVEVA RAPINATO U’ALTTRA ANZIANA

Giuseppe Buono in galera per l’uccisione della vecchietta di Fuorni  Maria Grazia Martino 91 e per il pestaggio a sua sorella nel tentativo di rapinarle è alle prese con nuovi guai.

L’assassino è stato raggiunto in carcere da un’altra ordinanza di custodia cautelare emessa dalla procura della Repubblica di Nocera Inferiore ed eseguita dai Carabinieri della compagnia di Mercato San Severino perché gravemente indiziato di lesioni personali e rapina aggravata compiuta la settimana precedente il delitto di Via San Leonardo a Salerno, nei confronti di un’altra anziana.

L’imbianchino 41enne di Baronissi è dietro le sbarre per l’omicidio premeditato del 9 luglio scorso in seguito ad un furto finito nel sangue nella casa delle sorelle Martino di Via San Leonardo a Salerno (delle quali era stato badante) dove perse la vita Maria Grazia Martino, la 91enne colpita a morte con una mazza di ferro e venne gravemente ferita la sorella.

About Author