21 Aprile 2024

MONTECORICE, LA SORELLA DI MICHELE ESPOSITO CHIEDE GIUSTIZIA

Il pizzaiolo morto schiacciato dal forno in provincia di Milano d’estate lavorava a Mezzatorre una frazione marina di San Mauro Cilento. Il 41enne originario di Portici, ma trapiantato a Montecorice, è morto schiacciato sotto il peso di un forno di pizzeria a Parabiagio, in provincia di Milano.

L’incidente mortale è avvenuto nel primo pomeriggio. Il corpo senza vita del pizzaiolo è stato ritrovato dal titolare dell’impresa che stava ristrutturando l’ex pizzeria Emy, di via IV novembre, del centro lombardo. Il ritrovamento intorno alle 14,40 di ieri.

 

morto-schiacciato-forno-pizzaiolo-cilento-chi-e-nome

I FAMILIARI CHIEDONO GIUSTIZIA

Disperati i familiari che chiedono giustizia per la morte del 41enne. E mentre la Procura di Busto Arsizio ha aperto un fascicolo, la sorella ha lanciato un appello: “Mio fratello stava lavorando, è morto sul posto di lavoro. Ha bisogno di giustizia”.

About Author