29 Maggio 2024

NAPOLI, ARRESTATI DUE GIOVANI AGROPOLESI RISSA IN UN LOCALE

Rissa in un locale del centro di Napoli la scorsa notte: un ragazzo che ha cercato di sedare il tutto è rimasto ferito e quattro giovani sono stati arrestati.     Coinvolta anche una sedicenne che è stata denunciata.     Secondo quanto ricostruito dalla Polizia, la lite è scoppiata nei bagni di un locale di vico Due Porte a Toledo. Sono stati danneggiati porte e suppellettili. Poi la discussione è degenerata all’esterno dove un ragazzo, intervenuto per sedare la lite, è stato colpito alla schiena con un oggetto contundente. Subito dopo, gli aggressori si sono allontanati a bordo di un’autovettura mentre la vittima ha cercato, invano, di raggiungere l’ospedale più vicino ma è stato trovato senza sensi, a terra, da una pattuglia dell’Esercito, nei pressi della fermata della metropolitana Toledo.

 

Le indagini immediate, messe in atto anche dagli agenti delle volanti e anche grazie alla visione delle immagini dei sistemi di videosorveglianza, hanno consentito di rintracciare, nel giro di pochissimo tempo, l’auto segnalata in via Galileo Ferraris, all’imbocco autostradale, dove è stata bloccata. I cinque passeggeri presentavano tutti tracce ematiche sui vestiti ed escoriazioni al volto. I poliziotti hanno anche trovato, nel cofano posteriore dell’auto, tre cavatappi, utilizzati, come si evince dalle immagini, durante la rissa. Una 18enne di Agropoli, un 19enne di Agropoli, un 22enne marocchino ed un 22enne tunisino sono stati arrestati per rissa, lesioni personali aggravate e danneggiamento; mentre una 16enne di Agropoli è stata denunciata all’Autorità Giudiziaria per gli stessi reati. (ANSA).

About Author