23 Luglio 2024

PALINURO, MULTA RITENUTA INGIUSTA GIOVANE AUSILIARE DEL TRAFFICO AGGREDITA CON CALCI E PUGNI

Aggredita con calci e pugni per aver elevato una multa di 18 euro a causa di un parcheggio senza tagliando di pagamento sulle strisce blu: è quanto accaduto nella notte ad una 25enne Ausiliare del Traffico in servizio a Palinuro.

Una coppia di coniugi con chiaro accento campano ha usato le maniere forti per ‘contestare’ l’avviso di contravvenzione che l’Ausiliare aveva apposto sul parabrezza della loro automobile.

La coppia si è dunque scagliata con violenza contro la giovane ausiliare, in particolar modo proprio la donna che l’ha colpita più volte con calci e schiaffi e le ha tirato i capelli, prima di dileguarsi velocemente e lasciare in lacrime e dolorante la malcapitata 25enne. L’Ausiliare è stata soccorsa e accompagnata in ospedale, ed ha ovviamente sporto denuncia.

Sulla vicenda è intervenuto il Sindaco di Rosario Pirrone che ha stigmatizzato l’episodio definendolo <gravissimo in ogni sua forma – dice il primo cittadino -. Siamo vicini alla giovane ausiliare e saremo al suo fianco in ogni sede affinché gli autori di questo violento e inqualificabile gesto vengano assicurati alla giustizia. Da quello che sappiamo è solo questione di tempo e conosceremo i protagonisti dell’aggressione. È la prima volta che accade una cosa simile a Palinuro, e faremo in modo che sia anche l’ultima: nessuno può permettersi di rovinare la serenità dei nostri residenti e dei nostri ospiti>.

About Author