12 Luglio 2024

PONTECAGNANO, UN MURALES PER RICORDARE ANNA BORSA

                           LA PROPOSTA E’ DEL FRATELLO VINCENZO

 

«Anna è nel cuore di tutti noi, e lì ci sarà per sempre. Il mio desiderio è che resti negli occhi della sua comunità : Pontecagnano. Ed è per questo che vorrei realizzare un murales con gli occhi belli e puri di mia sorella, affinché nessuno la dimentichi e la sua tragica morte ancora dispensi bellezza».

Ad annunciarlo Vincenzo Borsa, il fratello della ragazza uccisa il 1 marzo del 2022 nel negozio dove lavorava dal suo ex fidanzato Alfredo Erra. Lo scrive Le Cronache

«Chiunque mi voglia aiutare potrà contattarmi in privato, telefonarmi e raggiungere come può. Insieme per Anna, insieme per non dimenticare i suoi occhi belli», ha detto ancora Vincenzo Borsa che ha già ottenuto tante richieste di collaborazione non solo da parte dei cittadini di Pontecagnano Faiano ma dalle tante persone che in questi mesi, anche attraverso le parole del fratello, hanno imparato a conoscere quella ragazza dolcissima dagli occhi color ghiaccio.

«Anna vive in me, la porto con me sempre perchè il dolore che sto provando non andrà via mai ma vorrei ricordare il suo sorriso, vorrei che lo ricordassero le tante persone che l’- hanno amata, apprezzata e quelle persone che non la conoscevano», ha detto ancora Borsa che dal giorno della tragedia ha sempre mantenuto vivo il ricordo della sorella con la quale aveva un rapporto speciale grazie anche al sostegno dell’amministrazione comunale.

About Author