21 Luglio 2024

POSITANO, SPACCIAVANO MONETE FALSE ARRESTATI DUE DI TORRE ANNUNZIATA

Sono accusati di spendita e introduzione nello Stato, senza concerto, di monete falsificate Emanuele Rapacciuolo e Stefano Ingenito. I due, residenti nel comune di TorreAnnunziata, sono stati arrestati in flagranza nei giorni scorsi a Positano dai Carabinieri della locale Stazione mentre erano intenti alla spendita di banconote false di 20 euro a danno di alcuni commercianti del comune della  Costiera Amalfitana.

 

All’esito della perquisizione personale e sul loro veicolo, i militari hanno trovato ulteriori 12 banconote da 20 euro false. I fatti, poi, hanno visto coinvolto anche un minore.

About Author