S.MARIA DI CASTELLABATE: VILE ASSALTO AL PULLMAN DEL SALERNUM BARONISSI

A seguito della partita pareggiata al 95′ dal Salernum Baronissi al campo “Carrano” di Santa Maria di Castellabate, alcuni facinorosi “tifosi” della Polisportiva Santa Maria hanno letteralmente assaltato il pullman della squadra ospite con il lancio di sassi verso la vettura che trasportava i calciatori. Come si evince dalle immagini, un vetro del pullman è stato rotto, ma per fortuna nessuno dei calciatori è rimasto ferito. La partita era molto sentita in quanto le due compagini sono entrambi al vertice della classifica e il pareggio degli ospiti all’ultimo minuto di recupero ha acceso fin troppo gli animi di alcuni tifosi locali. Questo il comunicato ufficiale diffuso da Antonio Vuolo, addetto stampa della Polisportiva Santa Maria: “La società Polisportiva Santa Maria 1932 esprime la massima solidarietà alla società sportiva Salernum Baronissi per il vile episodio di violenza verificatosi oggi pomeriggio al termine della partita all’esterno della stadio. Il calcio è passione e divertimento, valori che la nostra società porta avanti da anni e perciò intendiamo ribadire con forza il totale distacco da tali episodi che non fanno parte della gloriosa storia giallorossa.” Anche la società Salernum Baronissi ha diffuso le seguenti dichiarazioni: «Si tratta di un gesto vile ed ingiustificabile, che ha messo a repentaglio l’incolumità dei giocatori e dello staff tecnico che era a bordo del mezzo questo non è sport e non è tifo. Ci muoveremo nelle sedi opportune per tutelare il club e denunciare l’accaduto agli organi competenti». Francesco Nettuno

About Author