24 Aprile 2024

SALERNO, IN ARRIVA UNA NAVE CON 170 MIGRANTI SALVATI

Un nuovo sbarco di migranti è in programma al porto di Salerno. Sono attesi Sono attesi in 172: 81 uomini, 15 donne, 55 minori non accompagnati, 4 bambini tra i 3 ei 10 anni e 2 neonati tra 0 e 2 anni. Tutti subsahariani che probabilmente hanno lasciato la Tunisia e originari principalmente di Guinea, Burkina Faso, Mali, Senegal e Gambia.

 

Lo scalo salernitano  è stato assegnato come “porto sicuro” alla nave di soccorso della Ong Salvamento Marítimo Humanitario, che ha partecipato al salvataggio di 294 persone a Sud-Ovest di Lampedusa in un’operazione congiunta con la nave di monitoraggio Nadir e la Guardia Costiera italiana.

Infatti diverse imbarcazioni precarie e sovraccariche sono state avvistate dal velivolo di osservazione Airborne della Ong Sea Watch, segnalando l’esistenza con 294 persone a bordo in situazione di emergenza.

«Le imbarcazioni si trovavano a Sud-ovest di Lampedusa, nell’area Sar dove Malta ha la responsabilità diretta del salvataggio», fa sapere la Ong che è intervenuta sul posto.

Sono stati distribuiti i giubbotti di salvataggio e imbarcati a bordo di Aita Mari fino a 170 persone per garantire la loro sicurezza.

About Author