23 Febbraio 2024

SALERNO, MINACCIA I GIORNALISTI DI TELECOLORE E SEMINA IL PANICO IN PIAZZA PORTANOVA ARRESTATO

E’ ai domiciliari per il reato di devastamento aggravato. Arrestato un 51nne salernitano protagonista  di una giornata folle. In mattinata ieri  ha danneggiato l’esterno della televisiva di Telecolore e nel pomeriggio, non contento della denuncia a piede libero, ha seminato il panico in una istituto bancario di piazza Portanova minacciando clienti e dipendenti per ritornare, poco dopo, per danneggiarne alcuni arredi.

  A TELECOLORE

L’ uomo ha chiesto di entrare con la forza per parlare della situazione della Salernitana. Al diniego dei colleghi, successivamente questa persona ha preso una pietra, ha distrutto il citofono, ha divelto una delle videocamere di sorveglianza, ha danneggiato e girato altre videocamere, e rovesciato un cestino portaoggetti situato dinanzi all’ingresso. Sul posto gli agenti della Sezione Volanti della Polizia di Stato e gli uomini della Scientifica. “Nessuno ci metterà il bavaglio. Continueremo a raccontare i fatti e ad esprimere liberamente le nostre opinioni “, sottolinea con forza Franco Esposito, direttore di Telecolore.

About Author