Agenti del Reparto Motociclisti del Comando di Polizia municipale in azione, ieri: su segnalazione dei cittadini, è stato fermato, in piazza V. Veneto, un parcheggiatore abusivo che, all’altezza degli stalli di sosta taxi, minacciava gli automobilisti pretendendo soldi. Gli agenti, immediatamente intervenuti, hanno riscontrato un atteggiamento di resistenza e riluttanza alla calma da parte dell’extracomunitario.

L’intervento

Immobilizzato e accompagnato nell’ufficio del reparto motociclisti proprio in piazza Vittorio Veneto per l’identificazione, l’uomo, improvvisamente e senza giustificato motivo, ha iniziato ad agitarsi furiosamente, provocando ingenti danni alla struttura. Successivamente, con l’ausilio di un’altra pattuglia intervenuta sul posto, il parcheggiatore è stato condotto al Comando Centrale di via dei Carrari, dove – visto il suo reiterato stato di agitazione e la ripetuta condotta riluttante nei confronti della Polizia – è stato richiesto l’intervento del 118. Due degli agenti intervenuti per bloccare l’individuo, hanno riportato lesioni fisiche, giudicate guaribili con prognosi di 7 giorni.

La denuncia

Dopo gli accertamenti sanitari, è stato identificato presso gli uffici della Questura e, successivamente, una volta notificatigli gli atti per la denuncia all’Autorità Giudiziaria, per resistenza e violenza con lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato, è stato rilasciato.

MOVIDA VIOLENTA

Nella settimana appena trascorsa, è continuata l’attenzione delle Forze dell’Ordine finalizzata a verificare il rispetto delle norme vigenti relative all’esibizione del green pass e alle regole sul distanziamento sociale. Il rischio di assembramenti è stato costantemente evitato grazie all’attività di vigilanza condotta sinergicamente dai tutori dell’ordine che, tra l’altro, hanno svolto un considerevole servizio nel limitare la presenza degli ambulanti nei luoghi in cui si concentra abitualmente la movida salernitana.  Nei giorni scorsi sono aumentate anche le misure di prevenzione imposte dal protocollo anticovid, a causa dell’aumento dei contagi. Pertanto, anche in vista dell’istituzione del super greenpass che limiterà ulteriormente l’accesso ai luoghi di pubblica frequentazione, le Forze dell’ordine hanno organizzato ulteriori operazioni di monitoraggio per assicurare la loro presenza sul territorio provinciale. La Polizia di Stato, in perfetta sinergia con le altre Forze dell’Ordine – Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizie Locali, Polizia Provinciale e i  militari dell’Esercito Italiano, – ha presidiato, quindi, i luoghi di maggiore frequentazione, attraverso l’impiego di presidi interforze flessibili in grado di assicurare tempestività e velocità d’intervento. Controllati, in particolare, 3273 veicoli, 6073  persone, 965 esercizi pubblici. Sanzionate 5 persone senza green pass, mentre 18 sono state le contestazioni al codice della strada.

 

Le denunce

Inoltre, gli agenti della Sezione Volanti e del Reparto Prevenzione Crimine Campania, nel corso di una mirata attività di controllo a Largo Campo, insospettiti dal comportamento tenuto da due soggetti, hanno intimato loro di fermarsi, ma i due hanno tentato invano di eludere gli agenti, venendo prontamente bloccati in via Roma. All’esito di un’approfondita verifica, è stata trovata indosso a un cittadino italiano una pistola a salve priva del tappo rosso, mentre l’altro, di origine polacca, era in possesso di un cospicuo quantitativo di hashish per un peso complessivo di 107 grammi. Nel corso della perquisizione veicolare, è stato trovato anche un astuccio contenente 45 cartucce della pistola sequestrata. Denunciato, dunque, il salernitano M.R.A., 20enne con precedenti, per porto di strumento riproducente una pistola in metallo, privo del tappo rosso, e per l’inosservanza al foglio di via, e del giovane polacco B.A.L., 19enne con precedenti penali, residente in provincia, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I controlli continuano.

Di admin

Sergio Vessicchio blogger, youtuber, social media manager attivo per stampa televisiva, carta stampata, siti web, opinionista televisivo, presentatore, conduttore.

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js