30 Maggio 2024

SALERNO, TEATRO IN LUTTO MORTO ALESSANDRO NISIVOCCIA

Maestro di vita e di scena Alessandro Nisivoccia è scomparso a Salerno. Popolarissimo in tutta la Campania. Fondatore del Teatro Popolare Salernitano, poi trasformato dopo pochi anni in teatro Il Sipario insieme alla moglie regina Senatore, dove si sono formati tutti gli attori salernitani, da Teresa De Sio a Benedetta Buccellato, da Nuccio Siano a Martino D’Amico, da Jari Gugliucci a Beatrice Fazi.

IL CORDOGLIO DEL SINDACO VINCENZO NAPOLI

“La Civica Amministrazione esprime profondo cordoglio per la scomparsa di Alessandro Nisivoccia. La nostra comunità rende omaggio ad un uomo e ad un artista che ha dato un grande contributo alla crescita culturale e civile di Salerno. Insieme all’amatissima Regina Senatore, Nisivoccia è stato protagonista della scena artistica. È stato un autore geniale, un interprete mirabile, un maestro per intere generazioni di artisti, un riferimento per gli spettatori. Addio carissimo Sandro, non ti dimenticheremo.”

About Author