16 Luglio 2024

SAPRI, SI TUFFA IN MARE E MUORE IL PADRE DELL’INFLUENCER GIAN MAIRA SAINATO DELL’ISOLA DEI FAMOSI

Tragedia a Sapri, 62enne annega tra le onde: è il padre dell’influencer Gian Maria Sainato

 

Dramma sulla spiaggia di Sapri questa mattina: intorno alle ore 10.00 un bagnante ha notato un corpo in mare, in balia delle onde. Lo stesso ha tentato immediatamente di recuperare l’uomo dalle acque, prestando aiuto fino all’arrivo dei soccorsi, che nonostante la celerità sono stati vani: non c’è stato nulla da fare. Si tratta di una persona di Sapri, sulla sessantina. Sono giunte sul posto due autoambulanze del 118, che hanno tentato di rianimare in ogni modo l’uomo, il cui elettrocardiogramma però è risultato essere sempre piatto. Sul posto anche gli uomini della Capitaneria di Porto e i Carabinieri di Sapri, al comando del Capitano Francesco Fedocci.

Andrea Sainato, il papà di Gian Maria morto annegato a Sapri

 

 

Il corpo dell’uomo, 62 anni, è stato notato da un bagnante questa mattina facendo scattare l’allarme. La vittima, Andrea Sainato saprese , barbiere, era il padre di Gian Maria, noto soprattutto per la partecipazione all’ultima edizione de l’Isola dei Famosi. Secondo quello che emerge l’uomo avrebbe deciso di tuffarsi ugualmente in mare nonostante le onde alte. Una volta in acqua, poi, avrebbe avuto serie difficoltà a tornare sulla spiaggia fino a che è stato notato da un bagnante che ha cercato in tutti i modi di aiutarlo iniziando anche a praticare un primo massaggio cardiaco, fino all’arrivo delle autoambulanze. È risultato inutile anche l’utilizzo del defibrillatore.  Immediatamente recuperato e portato sulla spiaggia, il 62enne era già morto malgrado il tentativo di rianimarlo da parte dei sanitari del 118. La vittima, barbiere di professione, si era tuffata in acqua nonostante il mare mosso. Non si esclude che possa essere stata colta da malore per lo sforzo di rientrare a riva.

About Author