25 Aprile 2024

STIO, SI UBRIACANO E POI SI ACCOLTELLANO DAVANTI AL BAR

È accaduto ieri  sera a Stio Cilento. Due uomini, tra cui uno di Campora, hanno iniziato una violenta discussione davanti ad un bar. La situazione è degenerata in un accoltellamento. 

Il 40enne di Stio R.R. è finito   all’ospedale San Luca con una profonda ferita al volto medicato è stato dimesso stesso in serata. Nell’ episodio è rimasto coinvolto anche il fratello del 40enne intervenuto per sedare la lite. Anche lui sarebbe rimasto lievemente ferito. Sul caso indagano i carabinieri della Compagnia di Vallo al comando del Tenente Colonnello Sante Picchi. Da capire il motivo della lite.

ERANO UBRIACHI

Entrambi gli uomini, al momento della lite, versavano in un evidente stato di ebbrezza. Tra scambi di offese e insulti reciproci, l’uomo di Campora ha estratto un coltello dalla tasca, puntandolo verso il collo del signore di Stio. In quel momento, è intervenuto il fratello della vittima, che ha cercato di disarmare l’aggressore.

About Author