28 Maggio 2024

TRAGEDIA A CAGGIANO ANTONIO ALTILIO 36 ANNI MUORE DURANTE UN ESCURSIONE

Un escursionista di 36 anni, di Caggiano (Salerno),Antonio Altilio è morto oggi dopo essere scivolato mentre percorreva un sentiero sul Monte Serra San Giacomo, in località Petrosa. L’uomo era in compagnia di un gruppo di escursionisti quando si è allontanato per incamminarsi su di un sentiero diverso. I compagni, non vedendolo rientrare, si sono messi alla sua ricerca trovando il corpo senza vita del loro compagno. L’uomo, molto probabilmente, dopo essere scivolato, ha battuto la testa violentemente per terra. Il 36enne, esperto escursionista, conosceva molto bene i percorsi del Monte Serra San Giacomo.Il dramma si è consumata nel primo pomeriggio a Caggiano nella frazione di Calabri. Antonio Altilio, 36enne del posto, è morto in seguito a una caduta, da circa 20 metri di altezza, mentre si trovava sul Monte Serra San Giacomo, nei pressi di Località Petrosa.

Passata l’ora di pranzo, la moglie non ha visto rientrare il marito, che era uscito per un’escursione con il suo cane e ha contattato gli amici per aiutarla a cercare il giovane. Gli amici si sono messi alla ricerca di Antonio e hanno rinvenuto il corpo del ragazzo sul Monte Serra San Giacomo e hanno dato l’allarme ai soccorritori.Immediatamente è giunto sul posto il medico condotto Stefano Tortoriello, accompagnato dai Carabinieri della locale Stazione ma per il giovane non c’è stato nulla da fare, nemmeno dopo l’ausilio del defibrillatore.Hanno raggiunto il posto anche i sanitari del 118,  i Vigili del Fuoco del turno A del Distaccamento di Sala Consilina e la Gopi-Anpas Protezione Civile di Caggiano con il defibrillatore.La salma è stata trasportata presso l’obitorio dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla.

About Author