21 Maggio 2024

TRAGEDIA A RAVELLO, BUS CADE IN IN UN BURRONE MORTO L’AUTISTA/VIDEO

 

ravello

 

Un grave incidente stradale, purtroppo mortale, si è verificato nella mattinata odierna, lunedì 8 maggio in Costiera Amalfitana. Intorno alle 11.45, lungo la strada Regionale ex Statale 373 che da Ravello conduce a Castiglione, un autobus turistico è precipitato in un dirupo dopo aver sfondato il muretto di contenimento.

Da una prima ricostruzione, per cause che sono ancora in corso di accertamento, l’autobus sul quale c’era solo ,l’autista  è precipitato nel vuoto lungo la cosiddetta curva di Paolillo: il mezzo ha compiuto un volo di 20 metri, precipitando violentemente di sotto e si è incastrato in una stradina laterale ad un’abitazione. L’autista, un uomo di circa 30 anni Nicola Fusco è purtroppo deceduto nello schianto.

Tragedia per bus turistico caduto a Ravello, dolore ad Agerola per Nicola Fusco - Positanonews
Nicola Fusco il giovane deceduto

DINAMICA DA CHIARIRE

In corso di accertamento le cause che hanno portato all’incidente. Sul posto il comandante della polizia locale, i Carabinieri della Compagnia di Amalfi guidati dal Capitano Umberto D’Angelantonio, la Millenium e le autorità competenti. Diverse persone in strada per accertarsi delle condizioni della persona a bordo, che purtroppo è stata recuperata senza vita dall’abitacolo. La vittima, autista del bus che fa capo all’azienda di famiglia, è originario di Agerola. Sul posto è in azione l’elisoccorso del 118, che ha recuperato il corpo dell’uomo. L’indirizzo è stato chiuso in entrambi i sensi di marcia e non sarà percorribile per diverse ore.

L’AUTISTA MORTO

È morto l’autista del bus turistico che stamattina, per cause ancora in corso d’accertamento, è precipitato dalla Provinciale 75 a Ravello. Il conducente del pullman, poco più di 30 anni, N.F. le iniziali, è di Agerola: si tratta del figlio del titolare di una notissima società di trasporti del centro dei Monti Lattari.

 

About Author