La comunità di Sanza si stringe alle famiglie Zambrotta e Fico, già colpita dalla morte del signor Antonio, ed ieri interessate dal grave lutto per la morte improvvisa di Vincenzo che lascia tutti attoniti ed addolorati”. Questo il messaggio dell’amministrazione comunale per il decesso di Vincenzo Zambrotta, il 58enne muratore che ha perso la vita nel terribile impatto stradale lungo la Bussentina. La moglie aveva perso un parente stretto nello stesso giorno. Zambrotta aveva tre figli.
“Una giornata orrenda quella di ieri che ha strappato alla vita tre nostri concittadini.
Le più sentite condoglianze anche alla famiglia Marchese per la scomparsa del caro Antonio”, hanno aggiunto dal Comune.
Il sinistro è avvenuto tra gli svincoli di Sanza e Caselle. A scontrarsi frontalmente una Fiat Doblò, guidata da un uomo di Ascea e una Opell, a bordo della quale era la vittima. Da accertare la dinamica dell’incidente e le responsabilità.

Di admin

Sergio Vessicchio blogger, youtuber, social media manager attivo per stampa televisiva, carta stampata, siti web, opinionista televisivo, presentatore, conduttore.

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js