Un danno oltre la beffa. Una vergogna totale al Lido azzurro. Le alghe prese nel mare sono state “ammontonate” sulla discarica che già avevano creato negli ultimi anni sulla spiaggia libera ormai interamente ricoperta di rifiuti. Il sindaco Adamo Coppola incapace di espletare una sola pratica è la causa dei ritardi. Fino a quando resterà questo sindaco la città sarà invasa dai problemi. I corresponsabili, oltre a La Porta sono i suoi amici del Pd. Il partito democratico è alla frutta con esponenti incapace e che se ne fregano dei fatti e dei problemi che assillano Agropoli. Un partito che si rispetti avrebbe preso il sindaco e lo avrebbe inchiodato alle proprie responsabilità. E invece Adamo Coppola, scelto da Franco Alfieri il vero responsabile a questo punto della scelta fatta 4 anni fa , fa ancora comodo perchè c’è chi fa i propri interessi e lo mantiene sulla poltrona.

Davanti agli scandali del disordine cittadino, delle alghe, della distruzione del turismo, dell’affaire porto, dei giochi e dei magheggi del palazzo, della mancanza di sicurezza, della retrocessione di Agropoli da capofila del Cilento a cenerentola, dai finanziamenti a pioggia per cose inutili ai soliti noti, ai ridicoli provvedimenti presi in consiglio comunale, ma soprattutto perchè non ha mosso un dito per evitare le corse di auto e moto in special modo sul lungomare,e chi più ne ha più ne metta, il Pd non lo solleva dall’incarico. I consiglieri del pd, i componenti del direttivo e tutta la galassia che ruota intorno lo fanno una “monnezza” per quante gliene dicono davanti e da dietro e poi si fanno intimorire dallo stesso sindaco che li costringe a chiamare il quotidiano la Città a fare un comunicato di smentita, ma è solo carta straccia perchè ne dicono peste e corna. Quello che dicono a noi è di una completa bocciatura. Quindi i disastri di Adamo Coppola sono anche disastri del partito democratico e, ci dispiace doverlo dire, anche di Franco Alfieri che continua a sponsorizzarlo e non gli da un calcio nel culo e lo manda a quel paese liberando la città da un incapace. Purtroppo Alfieri e il pd prendano atto che il “melone” è uscito bianco e non rosso e che Adamo Coppola è un fallimento. In basso il video che abbiamo improvvisato con l’attore Umberto Anaclerico, quanto meno per sdrammatizzare visto che ormai il sindaco ha distrutto, ancor prima di partire, l’estate turistica cittadina. Sergio Vessiccio VIDEO

Di admin

Sergio Vessicchio blogger, youtuber, social media manager attivo per stampa televisiva, carta stampata, siti web, opinionista televisivo, presentatore, conduttore.

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: