Una bambina di sette anni, intorno alle ore 19, di oggi, è sfugita al controllo dei genitori, forse della sola madre all’altezza del lido aurora, e stava per attraversare la strada quando un auto che proveniva dal centro di Agropoli l’ha colpita pianissimo perchè andava molto piano e ha potuto controllare il tutto. Da Paestum non arrivava nessuno e quindi il controllo dell’investitore è stato totale. La bambina è stata solo sfiorata, è caduta ma non ha riportato, dalle prime informazioni, nessuna ferita. Sul posto prontamente si sono portati guardia di finanza, carabinieri e polizia locale, poi l’ambulanza del 118 la quale ha portato la piccola all’ospedale di Vallo della Lucania solo per precauzione. Una tragedia sfiorata solo perchè la situazione era normale e la viabilità in quel momento molto lenta. Solitamente in quel tratto automobilisti e motociclisti vanno veloci, in special modo di sera e di notte.

Quando sono andati tutti via sono arrivati i moticiclisti con i loro mezzi di grossa cilindrata che hanno cominciato acorrere su una ruota seminando il panico come avviene ogni ora. Purtroppo, da tempo, stiamo predicando invano, il sindaco anzi i sindaci, le amministrazioni, e tutti coloro deputati alla sicurezza cittadina non muovono un dito per evitare questo triste problema delle corse sul lungomare a tutte le ore. Per fortuna oggi, in quel momento, andavano piano e regolari altrimenti stavamo parlado di altro.

Di admin

Sergio Vessicchio blogger, youtuber, social media manager attivo per stampa televisiva, carta stampata, siti web, opinionista televisivo, presentatore, conduttore.

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: