E’ successo ieri alla frazione Pandola di Mercato San Severino.Un uomo di 57 anni Antonio Napoli è salito sul tetto per aggiustare l’antenna della televisione ma secondo una prima ricostruzione ha perso l’equilibrio ed è caduto dallo scaletto.

Impatto fatale, l’operaio delle caldaie dell’ospedale Curteri è deceduto sul colpo. L’uomo lavorava all’ospedale Curteri dove si occupava della manutenzione delle caldaie. Il dramma si è consumato ieri pomeriggio, intorno alle 15, nella sua abitazione in via Spirito Santo, nella frazione Pandola del comune di Mercato San Severino. Sembra che l’uomo fosse su uno scaletto a svolgere lavori in casa.

Di admin

Sergio Vessicchio blogger, youtuber, social media manager attivo per stampa televisiva, carta stampata, siti web, opinionista televisivo, presentatore, conduttore.

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: