Il giorno del voto il consigliere di opposizione di centrodestra Roberto Celano annuncia alla stampa di avere un audio particolare sullo scambio di voti al comune di Salerno, il post sul quale lo annuncia lo intitola Il ricatto del pane: “Ho un audio del “titolare” di un Ente legato all’Amministrazione comunale (che ha espresso una candidata nelle liste di Napoli) indirizzato ai dipendenti che fa ben comprendere come funziona il sistema di cui spesso parliamo. Non lo posto solo perché (essendo solo audio) non riesco. Verrà pero’ evidentemente consegnato alle autorità preposte. È una vergogna!

LE ACCUSE SONO GRAVISSIME

 Roberto Napoli ha annunciato che consegnerà un audio del titolare di un ente legato al Comune, rivolto ai suoi dipendenti”, come scrive lui stesso, puntando il dito contro un presunto sistema politico-elettorale messo in atto in città dal candidato sindaco Enzo Napoli, sostenuto dal Governatore Vincenzo De Luca. Le accusa sono pesanti e la magistratura potrebbe realmente essere interessata a questa cosa.

Di admin

Sergio Vessicchio blogger, youtuber, social media manager attivo per stampa televisiva, carta stampata, siti web, opinionista televisivo, presentatore, conduttore.

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: