21 Luglio 2024

CAPACCIO PAESTUM, FRATELLI D’ITALIA CONTRO IL SINDACO ALFIERI

 

                                           COMUNICATO STAMPA

 

Le adunanze del consiglio comunale di Capaccio Paestum, come le esternazioni pubbliche del primo cittadino che dovrebbero essere un esempio di senso civico e dovrebbero esprime l’integrità politica e sociale del rappresentante dei cittadini, ancora una volta si estrinsecano in un offesa al popolo e ora anche alla componente politica dell’attuale Sindaco, che ha tacciato i componenti del suo partito quali “idioti”. Mancanza di rispetto per i cittadini e per i componenti del PD. 

Il Sindaco e attuale Presidente della Provincia, fa parlare di se per le sue opere di grande disdegno culturale e politico oltre che sociale, chi la pensa diversamente e vuole esprimere un opinione e/o riflessione viene tacciato come idiota e non merita alcun rispetto, dimenticando che la c.d. Bretella e l’eventuale intervento crea instabilità e preoccupazioni nella comunità opera su cui è lecito porsi domande per molteplici ragioni, oggi ciò che insegna il Presidente della Provincia di Salerno rivolgendosi non solo ai cittadini ma ahimè anche ai suoi elettori è il dispregio per la nostra Carta Costituzionale (art 1) e l’incoerenza di una componente politica sempre più sinonimo di dominio. 

Capaccio Paestum, lì 18 aprile 2023  Fratelli D’Italia Capaccio Paestum  Il Commissario Cittadino  Avv. Michelina Di Spirito(FOTO CON LA MELONI)

About Author