14 Giugno 2024

CAPACCIO PAESTUM SCEGLIE IL SUO SINDACO ALLE URNE OGGI E DOMANI IN MOLTI COMUNI DEL SALERNITANO

Non solo elezioni europee questo fine settimana: in provincia di Salerno – sabato 8 e domenica 9 giugno – si voterà per il rinnovo dei sindaci e dei Consigli comunali in 47 comuni.
Saranno interessate le seguenti città: Ascea, Atrani, Auletta, Baronissi, Bellizzi, Bellosguardo, Caggiano, Campora, Capaccio Paestum, Casalbuono, Casaletto Spartano, Caselle in Pittari, Castelnuovo Cilento, Castelnuovo di Conza, Castiglione del Genovesi, Cuccaro Vetere, Felitto, Furore, Futani, Gioi, Laureana Cilento, Minori, Montano Antilia, Montecorvino Pugliano, Morigerati, Nocera Superiore, Oliveto Citra, Omignano, Ottati, Ricigliano, Rofrano, Sala Consilina, Salento, Salvitelle, San Cipriano Picentino, San Mauro Cilento, San Pietro al Tanagro, San Rufo, Torchiara, Torraca, Torre Orsaia, Tramonti, Valle dell’Angelo e Vietri sul Mare.
Inoltre, i Consigli comunali di Perdifumo e San Marzano sul Sarno sono stati sciolti con decreti del Presidente della Repubblica in data 11 ottobre e 28 novembre 2023 e il Consiglio comunale di Sarno è stato sciolto con decreto del Presidente della Repubblica il 22 febbraio scorso.
Al voto andranno territori come poche centinaia di abitanti, come Campora (325 elettori), Salvitelle (496), Cuccaro Vetere (538), Ottati (631), Bellosguardo (705) e realtà con una popolazione più ampia, come Sarno (30.652), Nocera Superiore (23.842), Capaccio Paestum (22.331), Baronissi (16.798), Montecorvino Pugliano (11.108).
L’eventuale turno di ballottaggio per l’elezione diretta dei Sindaci non proclamati eletti all’esito del primo turno di votazione è indetto per i giorni di domenica 23 e lunedì 24 giugno 2024.

CAPACCIO PAESTUM

Sica e Caramante sfidano Franco Alfieri, il sindaco uscente e presidente della provincia di Salerno punta al plebiscito. I due sfidanti si alleano si si andasse al ballottaggio. Franco Alfieri ha condotto una campagna elettorale come una passerella trionfante forte ancfhe delle 5 liste e di 5 anni durante i quali la gente lo ha conosciuto di più rispetto a 5 anni fa quando si dovette ricorrere proprio al ballottaggio. Poche ore ancora è si saprà il verdetto.

About Author