29 Maggio 2024

DEL MASTRO CONTRO DE LUCA

“Come sempre accade, il presidente De Luca, se la prende con tutti tranne che con se stesso”. Così il coordinatore di “Fratelli d’Italia Cilento nord”, Modesto Del Mastro, risponde al governatore dopo che lo stesso “tenta, miseramente, di scaricare le colpe della Sanità campana sul Governo in un’intervista di qualche ora fa”.

“Dimentica, o fa finta di dimenticare De Luca che, proprio in queste ore, le agenzie scientifiche e il presidente dell’Ordine dei Medici di Napoli hanno certificato la perdita di cinquecento posti letto tra il 2020 e il 2022 quando al governo c’erano i suoi amici del Partito Democratico.
Altre agenzie scientifiche rilevano che più del 70% dei medici ospedalieri campani sarebbero pronti a “emigrare” in altre strutture fuori regioni proprio per la cattiva gestione della Sanità campana

Del Mastro ricorda: “note eccellenze mediche hanno lasciato, in passato, gli ospedali campani per altre strutture, anche private, proprio per mancanza di organizzazione e di programmazione in quella pubblica gestita dallo “sceriffo” senza stella.

La smettesse, il Governatore, di raccontare frottole e prendesse atto del suo fallimento mettendosi da parte per evitare di continuare a fare scempi visto che il suo tempo è scaduto”, conclude Del Mastro.

About Author