Il salernitano Edmondo Cirielli, 58 anni, originario di Nocera Inferiore, sarà viceministro agli Esteri, con Antonio Tajani ministro. Dal 2009 al 2012 è stato presidente della Provincia di Salerno. Il ministro di Forza Italia Tajani è originario di Vietri sul mare ha aperto e chiuso la campagna elettorale in provincia di Salerno. Edmondo Cirielli sottosegretario con delega di vice ministro da sempre ha attaccato il coordinatore nazionale di Forza Italia e adesso i due lavorano a stretto contatto nello stesso dicastero.

LE PAROLE DI CIRIELLI ALLA NOMINA

“Dedico questo nuovo grande traguardo alla mia famiglia che mi ha supportato e sopportato sempre, a mia Mamma Olga, alla mia amata Mara, ai miei figli Italo Giuseppe, Renato, Salvatore e Olga, ai miei cari fratelli Francesco e Giancarlo. Alla dolce Benedetta e ai miei suoceri Salvatore e Marilena e ai miei cognati Nicola e Federica. A tutti i miei nipoti e parenti.

Ringrazio i tanti elettori che in questi anni mi hanno sostenuto consentendomi di arrivare fin qui.I tanti amici di Partito che in questi anni hanno condiviso questa bellissima militanza. Alla Scuola Militare Nunziatella e all’Arma dei Carabinieri che mi hanno formato. Ai tanti appartenenti alle Forze dell’Ordine e alle Forze Armate che mi hanno sempre considerato un loro rappresentate.

E nessuno me ne voglia se ringrazio in maniera speciale la mia leader Giorgia Meloni che ha sempre creduto in me in questi anni dalla Fondazione di Fratelli d’Italia.

Ovviamente il mio pensiero grato e commosso va sopratutto a due persone che non ci sono più, mio fratello Italo a cui devo l’essere di Destra e in politca e a mio padre, il generale Dei Bersaglieri Giuseppe Cirielli, senza il quale non sarei chi sono.”

Di admin

Sergio Vessicchio blogger, youtuber, social media manager attivo per stampa televisiva, carta stampata, siti web, opinionista televisivo, presentatore, conduttore.

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: