(Giovanni Coscia) – Cara opposizione, cari Salvini, Meloni etc etc, vi scrivo perché non riesco più a vedervi; ne fisicamente ne politicamente. Ma dove siete finiti? In verità vera e pura, avevo pensato che potevate mandare a casa questo governo fantoccio, di un Conte a due facce, e che avreste audacemente e valorosamente contrastato i lockdown, la chiusura delle attività commerciali, la povertà che stava seguendo la disoccupazione e l’aumento di bollette e tasse. Magari con il referendum, forse con candidati “di forza” alle ultime regionali.

Nulla di tutto ciò. E va bene per Tridico? Con il referendum, un tira e molla con prima un “SI poi un NO poi di nuovo il SI”, su cui non si è capito se si voleva rispettare il voto fatto alle camere, dare “la spallata” al governo Conte o semplicemente si era nel mezzo del guado senza comprendere cosa conveniva (e non ciò che era giusto) fare. C’entra qualcosa il presunto processo a Salvini? Ora, le campagne politiche elettorali, fatte sottotono, per non disturbare la maggioranza, su diversi cambi di amministrazioni comunali per venir puniti dal nostro stesso elettorato che non è andato a votare in molte città. Cara Opposizione(?), ti sei spaventata per quanto stavi andando bene o sei preoccupata dei cali di consenso che PD e Cinque Stelle stanno subendo e vuoi metterci riparo? Vi hanno minacciati o siete sulla stessa barricata liberale, liberista, massonica e liberticida dei nostri avversari? Se foste morti vi direi: battete un colpo se ci siete. Ma non siete morti, anzi, godete di ottima salute e quindi dove vi siete nascosti? perché rifiutate una battaglia che sarebbe necessaria per la nostra Patria e gli italiani? Questa vigliaccheria la pagherete e citando quello che disse la madre di Muhammad XII vedendo il figlio piangere davanti a Granada ormai persa ed in mano a cristiani, «Non piangere come una femmina ciò che non hai saputo difendere come un uomo». E voi siete scomparsi nel vuoto cosmico. Grande delusione. 

Di admin

Sergio Vessicchio blogger, youtuber, social media manager attivo per stampa televisiva, carta stampata, siti web, opinionista televisivo, presentatore, conduttore.

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: