26 Maggio 2024

SALERNO,L’AUTOREVOLE CANDIDATURA DI MICHELE TEDESCO NON CI SARA’,RIMANGONO QUELLE DI NAPOLI E SARNO

L’avvocato Michele Sarno candidato sindaco di Salerno con Fratelli d?italia
Il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli

L’avvocato Michele Tedesco, giovane,preparato e benvoluto era stato invitato a candidarsi a sindaco da parte del gruppo Oltre,i sette fuorisciti dalla maggioranza del sindaco Vincenzo Napoli e unitosi sotto una sola bandiera per candidarsi alle prossime elezioni. Michele Tedesco era stato scelto e invitato per essere il leader e mentre sembrava che anche una parte del centrodestra potesse appoggiare questa candidatura c’è stato il ritiro da parte dell’avvocato Tedesco. Ha scritto un suo editoriale nel quale spiega la decisione:

“Con mio profondo rammarico, per ragioni personali, politiche e professionali sono costretto a declinare l’invito dei consiglieri del Gruppo “OLTRE” che qualche settimana orsono mi hanno indicato come candidato Sindaco per la città di Salerno.

Questo nonostante le centinaia di messaggi di incitamento e le decine di incontri con tantissimi Salernitani pronti a scendere in campo al mio fianco.

Persone a cui sarò per sempre grato. Per il momento, però, sono costretto a fermarmi ed a declinare l’investitura ricevuta per tentare di sviluppare un vero progetto civico in una città dove, ne sono tuttora convinto, occorre un cambiamento radicale di metodo, ma non solo da parte di chi governa.

Lo devo ai sei consiglieri del gruppo Oltre ed a chi, tra i vari partiti e movimenti, ha dichiarato pubblicamente una disponibilità a sostenere una mia candidatura. Credo e continuerò a credere in un futuro migliore per la nostra città ed anche se ho imparato a non escludere nulla, per il momento, mi fermo qui”. Lo scrive in una nota l’avvocato Michele Tedesco: “

Al momento sul tappeto rimangono due candidature, quella del sindaco uscente Vincenzo Napoli per le sinistre e l’avvocato Michele Sarno indicato dal partito Fratelli d’Italia. Ancora in alto mare la riorganizzazione del resto del centrodestra, Forza Italia è alle prese con le nomine e il movimento cinque stelle ancora deve pronunciarsi ma è certo che non appoggerà la candidatura di Vincenzo Napoli in chiave accordo nazionale.

About Author