26 Maggio 2024

SALERNO,L’EX SINDACO SALZANO CON L’UDC APPOGGIA MICHELE TEDESCO SINDACO

Aniello Salzano,in copertina Michele Tedesco

L’ex sindaco di Salerno Aniello Salzano e leader dell’Udc nella città ha appoggiato la candidatura d Michele Tedesco a sindaco di Salerno. L’avvocato Michele Tedesco si è detto disponibile alla proposta dei fuoriusciti dalla maggioranza del sindaco Napoli e si identificano nella sigla denominata “Oltre”. Dopo molte adesioni arriva ora l’endorsement di Aniello Salzano anche dopo le dichiarazioni di Michele Tedesco il quale, a più riprese, aha dichiarato di non voler appartenere ne al centro destra ne al centro sinistra ma di voler guidare una coalizione solo per la città di Salerno. Nei giorni scorsi i vari rumor cittadini lo davano candidato del centrodestra cosa che il diretto interessato si è affrettato a smentire.

Una cosa è certa, la candidatura di Michele Tedesco rappresenta una seria alternativa alla sinistra che ormai da oltre un trentennio guida la città di Salerno, e tenuto conto di cosa è successo alle politiche del 2018 con il Movimento 5 stelle che di fatto ha sepolto la sinistra e il figlio di De Luca uscito poi con gli scarti del proporzionale a Caserta, potrebbe essere un segnale chiaro ed inequivocabile di come la sinistra salernitana stia per lasciare palazzo di città.se poi si tiene contro che i fuoriusciti denominatisi “Oltre” erano una parte dell’attuale maggioranza la situazione potrebbe avere dei contraccolpi.

Il centrodestra spaccato, Cirielli lo sta dividendo ovunque, Battipaglia è un altro esempio, potrebbe favorire ancor di più la candidatura di Michele Tedesco. Anche de il nome messo in campo da Fratelli d’Italia piace molto, si tratta dell’avvocato Michele Sarno ormai in corsa da tempo e bisognerà vedere se il centrodestra si riunisce sul suo nome. Insomma lavori in corsa per trovare un alternativa alla sinistra che ormai a Salerno sembra aver fatto il suo tempo. Piero De Luca figlio del presidente della regione sembra non avere quel piglio giusto e necessario per ripetere le esta di suo padre,ritenuto a Salerno, ancora un grande sindaco e un grandissimo leader. Sergio Vessicchio

About Author