24 Giugno 2024

CAPACCIO PAESTUM, EZIOLINO CAPUANO RICEVE IL PREMIO SALVATORE APADULA IL VERNISAGE AL TABACCHIFICIO

LA MANIFESTAZIONE SPOSTATA DALL’8 DI GIUGNO ALL’11 PER LA CONCOMITANZA DELLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE,QUEST’ANNO RICORRE IL QUARANTESIMO ANNO DALLA SCOMPARSA

Premio “Salvatore Apadula”: l’allenatore Ezio Capuano è il vincitore dell’ottava edizione

Mancano ormai poche ore alla cerimonia del Premio “Salvatore Apadula”, evento sportivo giunto alla sua ottava edizione e che si terrà, quest’anno, il prossimo 11 giugno al NEXT (ex Tabacchificio) di Capaccio Paestum a partire dalle ore 20.30. Sarà un’edizione importante questa, considerato che l’8 giugno scorso è stato il 40° anniversario della scomparsa di Mister Salvatore Apadula, il Piccolo Grande Uomo che tanto ha segnato il calcio del nostro territorio, scopritore di talenti come Franco Palo, Enzo Romano, Vincenzo Marino, Angelo Alessio e tanti altri che hanno dato lustro allo sport locale, calcando i campi professionisti sino alla Serie A. Come di consueto, saranno tanti gli ospiti presenti, tra testimonial di spicco e i vari riconoscimenti assegnati a personalità distintesi nel panorama sportivo: tra questi Raffaele di Fusco e Giuseppe Volpecina, bandiere del Napoli di Maradona, l’ex arbitro internazionale Pietro D’Elia e il giornalista RAI Gianfranco Coppola, a cui si aggiungono Pasquale Sabia, Giovanni Caramante e il notaio Enzo Bassi, premiati per la loro carriera e contributo sportivo offerto nel corso degli anni.
Potrebbe essere un'immagine raffigurante 6 persone e il seguente testo "COMUNE DI 時围 edilbruno CAPACCIO PAESTUM လီသသ်မု်းတေား prfiogec..k Convergenze® Interneat-phons.T-cge phane- energje internet dal853 1953 Bcc CAPACCIO PAESTUM SERINO CRUPPO BCC ICCREA CASEIFICIO FLI OFLASO LASCO Premio Sportivo "Salvatore Apadula" VIII Edizione Martedi' 11 Giugno 2024 ore 20.30 NEXT Nuova Esposizione Ex Tabacchificio Via Cafasso, 21 Capaccio Paestum (Sa) FASC A.S.C. Anniversario 1984 2024 40° della scomparsa mister Salvatore Apadula"
Il riconoscimento alla memoria, invece, sarà assegnato a Gianfranco Di Masi, in passato dirigente e presidente dell’Herajon, scomparso prematuramente. Non mancheranno gli altri sport, con la Polisportiva Basket Agropoli neopromossa in Serie, e l’attenzione al sociale, con i riconoscimenti assegnati a Federico Maiolo, presidente dell’UNITALSI sezione di Capaccio Paestum, e alla campionessa di nuoto Filomena Guariglia. Il Premio “Salvatore Apadula”, invece, sarà assegnato in questa edizione all’allenatore del Taranto Ezio Capuano, protagonista di una vera e propria impresa con la squadra pugliese, condotta sino ai play-off di Serie C, che proprio nell’Herajon ha mosso i primi passi da allenatore.

About Author