30 Maggio 2024

ECCELLENZA, IL CASTEL SAN GIORGIO CAMBIA L’ALLENATORE

E’ Contaldo (foto) il nuovo allenatore del Castel san Giorgio. L’ ex tecnico del Costa D’Amalfi infatti è stato scelto dalla dirigenza rossoblu per sostituire Criscuolo, e mercoledì, nel turno infrasettimanale del girone B di Eccellenza affronterà, ironia della sorte, proprio la formazione della costiera, dove ha lasciato ottimi ricordi.

Lo scorso anno il tecnico sessantenne ha concluso un triennio al Lions Montemiletto, portando la formazione irpina ai playoff (sconfitta contro l’ Agropoli). In precedenza da ricordare anche le esperienze con San Vito Positano e Scafatese, quì si dimise dopo la sconfitta contro il Valdiano nella stagione 2018-2019.

Ora, in sella alla formazione dell’agro, l’obiettivo è quello della salvezza. Il Castel San Giorgio si trova in fatti in piena zona playout a quota 7 in compagnia di  Buccino, Sant’Agnello, Lions e Lioni, con due punti di vantaggio sul fanalino di coda Vico Equense.

Alfonso Contaldo, 60 anni da poco compiuti, è il nuovo allenatore del Castel San Giorgio. In queste ore ha fatto conoscenza col gruppo, che si è allenato nel pomeriggio a Siano e che domani mattina sarà al Sessa per la seduta di rifinitura in vista dell’appuntamento infrasettimanale di campionato (mercoledì in casa col Costa d’Amalfi ore 14,30). La carriera di Contaldo s’è caratterizzata fin qui per le grandi cose col settore giovanile della Cavese. Successivamente è stato coi baby della Nocerina (all’epoca Città di Nocera). Tante altre esperienze in carriera: San Vito Positano, Scafatese, le grandi annate al Costa d’Amalfi e di recente a Montemiletto. Nel dare il benvenuto a Contaldo, la società, in tutte le componenti, ringrazia sentitamente il tecnico uscente Enzo Criscuolo per l’obiettivo salvezza raggiunto nella scorsa stagione e per la professionalità mostrata nella stagione in corso.

About Author