All’ “Arechi” la Salernitana viene superata dal Napoli. Al 20’ ci provano gli ospiti con una girata di Osimhen dagli sviluppi di un calcio d’angolo, para Ochoa. Al 22’ occasione per i granata con una conclusione di Piatek respinta in angolo da Meret. Al 47’ vantaggio Napoli con Di Lorenzo che trova la conclusione vincente che vale lo 0-1 con cui si chiude la prima frazione di gioco. Al 3’ della ripresa raddoppio degli ospiti: conclusione di Elmas che sbatte sul palo, sulla respinta Osimhen è il più lesto di tutti a ribadire la palla in rete. All’11’ Salernitana pericolosa: cross di Candreva e colpo di testa di Pirola che sfiora il palo. Al 38’ grandissima occasione per i granata con Piatek che calcia a botta sicura, la palla sbatte sul palo. Finisce 0-2.

Di admin

Sergio Vessicchio blogger, youtuber, social media manager attivo per stampa televisiva, carta stampata, siti web, opinionista televisivo, presentatore, conduttore.

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js