26 Febbraio 2024

IL TORO SBANCA SALERNO, SALERNITANA UFFICIALMENTE IN CRISI

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 4 persone e testo
L’arrivo allo stadio del presidente Iervolino con Flavio Briatore

 

Finisce  a goleada la gara tra Salernitana-Torino per i granta del nord. 0-3 Prima frazione divertente all’Arechi, con il Torino che esce dal terreno di gioco in vantaggio per due reti a zero. Decisivi,  i gol di Radonjic e Buongiorno. Sfortunata la Salernitana che a più riprese ha sfiorato la rete, specialmente con Cabral, Mazzocchi e Candreva, senza però riuscire a concretizzare. Più pratico il Toro di Juric Nella ripresa cambia poco o niente.

LA CRONACA

All’ “Arechi” la Salernitana viene superata dal Torino. Al 1’ ci prova subito Cabral con una conclusione potente ma centrale bloccata in due tempi da Milinkovic. Al 10’ ancora granata in avanti con Candreva che tenta il tiro a giro, respinge Milinkovic. Al 15’ ospiti in vantaggio: dagli sviluppi di un corner arriva la conclusione vincente di Buongiorno. Al 33’ Salernitana pericolosa con Mazzocchi che calcia dalla distanza e sfiora il palo. Al 41’ raddoppio Torino con la conclusione a giro di Radonjic. Al 48’ grandissima occasione per i granata: Candreva serve Cabral che calcia a botta sicura e colpisce il palo, poi la palla sbatte sul corpo di Botheim e si alza sopra la traversa. Il primo tempo si chiude con i granata sotto nel punteggio. Al 5’ della ripresa tris Toro: ancora Radonjic realizza la sua doppietta personale. Al 9’ ci provano i granata con Cabral che calcia alto dalla distanza. Al 15’ Salernitana pericolosa con Ikwuemesi che prova un tiro a giro che sfiora il palo. Al 38’ granata pericolosi con un colpo di testa di Fazio respinto da Milinkovic.

About Author