27 Maggio 2024

LA GELBISON CI RIPENSA? DUBBI SU GIANLUCA ESPOSITO SI PARLA DI CERMINARA E CIRO DE CESARE

Cerminara in basso De cesare

Una premessa va fatta a scanso di equivoci, Gianluca Esposito è l’allenatore preferito di Maurizio Puglisi, lui lo ha scelto e lui lo sta caldeggiando. Gli sta facendo una squadra competitiva. I dubbi sono della piazza abituata ai successi ormai e a rimanere ai vertici fa fatica a digerire uno che a Castellabate ha fallito clamorosamente e se non fosse stato per l’ennesimo intervento di Sibilia avrebbe fatto i play out, la lite con Capozzoliera chiara, a Nola venne sponsorizzato dal cugino e quando quetsi non c’è stato più lo hanno cacciato. Ad Agropoli in eccellenza perse un campionato con quasi 10 punti avanti con figuracce incredibili ancora vive nella memoria degli agropolesi come quella di Castel san Giorgio quando in vantaggio per 4-0 a pochi minuti dalla fine perse 5-4. Puglisi si fida ciecamente di questa persona e gli affiderà la panchina vallese.

Ma per quale motivo non viene presentato? Nicolò Pascuccio è abbottonato. A far scattare l’allarme più di un rifiuto di conferme e di qualche calciatore che non vuole accettare per via del tecnico. Dopo il disastro Martino prendere un giovane inesperto e senza grandi risultati per una piazza diventata importante e pesantissima come quella di Vallo della Lucania è un rischio enorme. Ripensamenti? No ne abbiamo la certezza, dubbi, ve ne sono molti ma non da parte di Puglisi. E quindi si sta pensando ad un altro profilo, circola il nome di Rosario Cerminara un passato in A con l’Udinese da calciatore , la Cavese, il Castel San Giorgio,la Rocchese, la Battipagliese ma nella vita fa l’imprenditore, è un grande esperto, ha idee molto innovative ed è aggiornatissimo. Quella di De Cesare è una candidatura che accenderebbe la piazza pronta a tornare allo stadio. Lui ha giocato ad altissimi livelli, ha fatto la gavetta, il suo gioco sa impartirlo con convinzione, è stato già con Puglisi con alterne fortune e piace anche alla dirigenza. Ci sarebbe anche il nome di Tudisco che piace ma sembra più staccato rispetto agli altri. Solo un dubbio quello su Esposito o davvero la società sta pensando ad altri? Lo sapremo nelle prossime ore. Sergio Vessicchio

About Author