18 Luglio 2024

LA SALERNITANA TIENE UN TEMPO NELLA RIPRESA LA ROMA PASSA 1-2

 

I giallorossi, nel match valevole per la 22ª giornata di Serie A, si sono imposti in casa della Salernitana con il risultato finale di 2-1 grazie alle reti di Paulo Dybala su rigore e di Lorenzo Pellegrini. Per la formazione di Inzaghi ha accorciato le distanze Kastanos. La Roma, che non vinceva in trasferta dal 3 dicembre, si porta così a 35 punti in classifica, in quinta posizione a -1 dal quarto posto valevole per la Champions League momentaneamente occupato dall’Atalanta (che ha però una partita in meno). Dall’altro lato i granata non riescono ad uscire da una situazione complicatissima: il quarto ko consecutivo lascia la squadra di Inzaghi da sola all’ultimo posto.

Per tutta la durata del primo tempo la sfida rimane sostanzialmente equilibrata, con i padroni di casa che spinti dai propri tifosi cercano diverse soluzioni offensive, soprattutto con Candreva, senza però trovare il varco giusto. Nella seconda frazione di gara i giallorossi trovano delle contromisure più efficaci e a sbloccare la sfida in favore della squadra di De Rossi è un episodio: al 51′ Maggiore colpisce il pallone in area con le mani e l’arbitro fischia un calcio di rigore in favore della Roma. Sul dischetto si presenta Paulo Dybala che non sbaglia e torna al gol che gli mancava dalla sfida dell’Olimpico contro l’Atalanta. La Roma cresce in termini di fiducia e trova anche il raddoppio al 66′ al termine di un’azione corale ben orchestrata dalla Joya che porta al preciso assist di Karsdorp per la rete di Pellegrini. I padroni di casa però non ci stanno e accorciano le distanze con il colpo di testa di Kastanos al 70′. Nei minuti finali la Salernitana fa tremare i giallorossi ma non riesce a rimontare lo svantaggio.

About Author