28 Maggio 2024

LA SINTESI DI AGROPOLI-BATTIPAGLIESE 1-0/VIDEO

 

GIURA REGALA I TRE PUNTI ALL’AGROPOLI CONTRO LA BATTIPAGLIESE

Allo stadio Guariglia di Agropoli andava in scena l’ennesimo derby Cilento- Piana del Sele tra Agropoli e Battipagliese, una classica del calcio dilettantistico campano che meriterebbe palcoscenici più rilevanti dal punto di vista delle categorie disputate. I delfini si presentavano a questo match con l’indisponibilità per squalifica del solo Santonicola, ma recuperavano pedine importanti come Kamana e Jordi Pascual. Nella Battipagliese di Pietropinto (uno dei tanti ex dell’ incontro con Mounard, Iommazzo e Di Giacomo, punta che fu tra gli artefici della vittoria del campionato di Eccellenza da parte dell’Agropoli nel 2011-2012 con Tudisco in panchina), risultava assente De Martino per squalifica. Ancora una volta, così come era accaduto nel match perso con la Virtus Avellino veniva designato per un match dell’Agropoli un arbitro di interregionale, il signor Allegretta di Molfetta, coadiuvato dagli assistenti Guerra di Nola e Giangreco di Salerno.Dopo 1′ subito Battipagliese vicina al gol: punizione di Mounard e colpo di testa di Toscano, spizzato per Di Giacomo il quale colpisce la parte inferiore della traversa.Al 4′ Agropoli costretta al primo cambio: si infortuna Selvaggio, al suo posto entra Luise. Al 12′ la prima conclusione delfina: ci prova dalla tre quarti D’Attilio, respinge Primadei. Al 16′ bel lancio in avanti di Natiello, Primadei in uscita spericolata anticipa Capozzoli, D’ Attilio tenta di segnare quindi dalla distanza, palla fuori. Non accade più nulla fino al 45′: ci prova Senatore dalla sinistra, la sua conclusione dal limite sfiora il palo di Capone. Un primo tempo con poche emozioni si chiude quindi sullo 0-0.Ad inizio ripresa il vantaggio agropolese: Giura insacca su corner pennellato alla perfezione da Capozzoli, ottima la scelta di tempo del centrale che insacca nell’ area piccola.Al 52′ Pascual, bravo a girarsi, calcia dal limite con il destro, ottimo il riflesso di Primadei. Al 56’ancora Agropoli pericoloso: cross di Capozzoli e Natiello ciabatta da buona posizione.Dopo 5′ ancora il fantasista di Acquara pericolosissimo, dopo un bel assist di Masocco, in suo tiro viene bloccato da Primadei.Non accade più nulla fino all’ 85′ quando Asante per la Battipagliese viene espulso per un intervento sconsiderato in gioco pericoloso ai danni di Natiello. Al 90’ospiti vicino al pari con un colpo di testa dell’ ex Iommazzo su corner battuto da Mounard.Al terzo di recupero la punizione di D’Attilio termina alta, ma un minuto dopo risponde la Battipagliese con Mounard, il suo tiro dal limite termina a lato. Al 96’occasione per Simonetti, ma il tiro dal limite termina sul fondo. È l’ ultima occasione del match, l’Agropoli vince una gara tiratissima ed importante per il prosieguo della stagione.Bruno Marinelli

Agropoli- Battipagliese 1-0 (47′ Giura)

Agropoli: Capone; Maggio, Garofalo, Giura (46’st Kamana), Russo, Masocco (31’st Di Lascio), Selvaggio (4′ Luise), D’Attilio, Pascual (20’st Doto), Natiello, Capozzoli (35’st Petriccione). All. Polverino (Esposito squalificato)

Battipagliese: Primadei; Salato, Iommazzo, Blasio,Simonetti, Casale, Senatore (20’st Piccirillo), Toscano, Di Giacomo (12’st Di Biase), Guerrera (25’st Asante), Mounard. All. Pietropinto. Ammoniti: Natiello, Salato, Guerrera, Mounard. Espulsi: Asante

Bruno Marinelli addetto stampa US Agropoli 1921

About Author