21 Maggio 2024

MEZZAROMA: “IO E MIO COGNATO CONTINUIAMO AL TIMONE DELLA SALERNITANA”

Il duo patronale Mezzaroma e Lotito dopo il vertice la scontata decisione già nell’aria.Lotito mai ha pensato di lasciare il club granata.Presto un vertice insieme a Fabiani e Colantuono

SALERNO – Claudio Lotito e Marco Mezzaroma si sono confrontati e hanno deciso di restare al timone della Salernitana: adesso, per programmare la prossima stagione sportiva, incontreranno i riconfermati Angelo Fabiani e Stefano Colantuono. «Naturalmente i matrimoni si fanno in due. Al di là dei contratti già in essere sia il direttore sportivo che l’allenatore, qualora dovessero essere d’accordo, potranno continuare ad operare con noi. Quanto prima li incontreremo, al massimo entro la prossima settimana, e faremo un punto della situazione per valutare ogni aspetto utile al progetto», spiega Mezzaroma che con il cognato Lotito è alla guida del club da quasi sette anni.

 Cosa bolle in pentola? «I miracoli li può fare solo il Padreterno, noi siamo persone che vivono sulla terra».

Solo al termine del prossimo campionato, dunque, si potrà valutare se il continuo confronto di queste ore tra Lotito e Mezzaroma genererà un topolino o quanto i tifosi granata sperano. «Noi ci proviamo, ma stiamo tutti uniti. Se c’è qualche frizione si faccia pace come tra fratelli che litigano per il troppo amore nei riguardi dei genitori ».Alfredo Boccia

About Author