26 Febbraio 2024

SALERNITANA CACCIATO L’AUTISTA ORA E’ CACCIA AL SOSTITUTO

La notizia è ancora ufficiosa ma non ci dovrebbero essere dubbi, per l’ufficialità bisognrebbe ancora aspettare. la sconfitta in casa con il Napoli ha creato ulteriori contraccolpi e ha portato la squadra granata ad asllontanarsi dalla zona salvezza. La sconfitta contro il Napoli di Garcia potrebbe far cadere un’altra testa a Salerno dopo quella di Paulo Sousa.La società granata comunicherà infatti nei prossimi giorni l’esonero al direttore sportivo Morgan De Sanctis. Il cambio di guida tecnica non ha sortito gli effetti sperati ed è dunque evidente che il problema non fosse Sousa. Già ora De Sanctis non è coinvolto nelle varie riunioni organizzative.

Il ds paga l’allestimento di una rosa non competitiva per la categoria.  Iniziato ufficialmente il casting per individuare il sostituto, la società assicura di aver già contattato 4-5 professionisti cui nomi restano top secret. Tra questi non c’è Bigon, per ora nessun contatto con Marino o Petrachi mentre Sabatini non è stato preso in considerazione. Quanto a Inzaghi, l’approccio non è piaciuto ma nessun ultimatum. Almeno altre tre gare per invertire la rotta. Sotto traccia braccio di ferro con Sousa che,  a quanto pare, avrebbe proposte dall’estero ma chiede comunque una buonuscita alla Salernitana che, tuttavia, lo invita a dimettersi.

About Author