21 Giugno 2024

SALERNITANA E’ PIPPO INZAGHI IL SOSTITUTO DI PAULO SOUSA

E’ arrivato il comunicato di licenziamento del tecnico portoghese Paulo Sousa  e il sostituto sarà Pippo Inzaghi .Il presidente Iervolino ha sciolto ogni riserva e ha già comunicato la decisione al tecnico portoghese. Per l’ex bomber del Milan pronto invece un contratto fino a fine stagione con opzione di rinnovo in caso di salvezza. Inzaghi tornerà dunque ad allenare in Serie A a due anni dalla fine dell’esperienza col Benevento, chiusasi con la retrocessione nel 2021.

 

Fatali per Sousa le ultime due pesanti sconfitte in campionato (0-4 in casa con l’Inter e 3-0 a Monza), ma soprattutto i soli 3 punti conquistati nelle prime 8 giornate con ancora 0 vittorie all’attivo. La dirigenza granata aveva già incontrato Inzaghi nella giornata di lunedì, convincendosi che fosse lui l’uomo giusto su cui puntare dopo aver sondato il terreno con diversi altri candidati (tra cui Iachini, Petkovic, De Rossi, Cannavaro e Gotti).

L’ultima esperienza da allenatore di Inzaghi era stata quella sulla panchina della Reggina nella passata stagione, terminata con il 7° posto in classifica in Serie B (nonostante una penalizzazione in classifica) e l’eliminazione al primo turno di playoff contro il Südtirol. Il tecnico era poi rimasto senza squadra in seguito all’esclusione del club dal campionato cadetto per mancato pagamento dei debiti tributari. In Serie A ha già allenato Milan (2014/15), Bologna (per 21 partite nella stagione 2018/19) e appunto Benevento.

About Author