14 Giugno 2024

SALERNITANA PUNTO PREZIOSO MA TANTI FISCHI 11 CON IL TORINO

Un punto (preziosissimo) ma tanti interrogativi (inquietanti). Primo tempo indecente, ripresa almeno con qualche fiammata caratteriale. La Salernitana frena l’emorragia di sconfitte, Nicola tira un sospiro di sollievo, Vilhena tira fuori il colpo dell’1-1, Ochoa resiste al tiro al bersaglio del Torino. La classifica, finalmente, torna a muoversi, ma i fischi di disapprovazione dei 16mila dell’Arechi nei primi 45 minuti li avrà ascoltati anche Iervolino in tribuna.

All’“Arechi” la Salernitana impatta contro il Torino. All’8’ ospiti pericolosi dagli sviluppi di un calcio d’angolo, salva Ochoa. Al 12’ grande occasione per il Torino con Radonjic che calcia a botta sicura, si supera Ochoa che respinge con il piede ed evita il gol. Al 20’ altro pericolo del Torino con Vlasic che calcia da ottima posizione, decisivo l’intervento in uscita di Ochoa. Al 36’ vantaggio degli ospiti con il colpo di testa vincente di Sanabria. Al 42’ ancora Toro pericoloso con il colpo di testa di Schuurs che sbatte sul palo. Il primo si chiude con i granata sotto nel punteggio. Al 2’ della ripresa occasione per i granata con una conclusione di Dia bloccata da Milinkovic Savic. Al 4’ pareggio della Salernitana con la conclusione vincente di Vilhena dal limite dell’area. All’11’ ancora granata pericolosi con Piatek che calcia di poco a lato. Al 27’ ospiti pericolosi con una conclusione di Miranchuk salvata da Ochoa. Finisce 1-1.

About Author