30 Maggio 2024

SALERNO, STADIO NUOVO BARI BENEVENTO PER LE PARTITE CASALINGHE

Presentazione Nuovo Stadio “Arechi oggi pomeriggio: le parole del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca
“Un grande investimento che abbiamo decisivo di fare. Per come è messo l’Arechi, bisogna essere rifatto da capo. Dovrebbe consentire il proseguo di un trend positivo che stiamo registrando per la Salernitana. Dobbiamo decidere qui con i tifosi come fare. L’intervento può durare un anno e mezzo oppure anche dieci anni.
È una scelta che dovremmo fare insieme con il Comune in primo luogo. Se facciamo una determinata scelta, la Salernitana dovrà giocare fuori per una sola stagione. La prima scelta è quella di far partire il cantiere e decidere dove giocare un campionato. Gli stadi disponibili attualmente è sono sono Bari o Benevento. Il Presidente del Vigorito ha già dato grande disponibilità e ci considera come se fossimo una città sorella. Con il Bari siamo gemellati ha uno stadio bellissimo, ci vuole solo un po’ più di tempo. Come terza scelta, si può trovare una struttura provvisoria.
In questo caso, la Regione dovrà fare un ulteriore investimento.
Abbiamo uno stadio carico di storia che è il “Donato Vestuti” dove abbiamo passato tanti anni a soffrire. Se ne cade a pezzi. Se decidiamo di non muoverci da Salerno dobbiamo fare un altro investimento che riguarda quell’impianto. L’ipotesi dello stadio provvisorio prevede la ristrutturazione della tribuna centrale, l’affitto di tribune da montare e smontare, come fatto a Cagliari hanno fatto così.
Sarà un’unica gradinata. Non ci saranno più i due anelli inferiori e superiori. È uno stadio a livello della Juventus, straordinario.
Il Settore Ospiti sarà realizzato nelle Curve. Sotto la Curva Sud verrà fuori un museo. Contiamo di aprire la gara a Giugno 2024. Nella gara che faremo prenderemo il triplo turno per l’impresa che si aggiudicherà i lavori, si lavorerà anche di notte,

About Author