5 Marzo 2024

SERIE D IL GALLIPOLI RIPARTE DA DOVE AVEVA TRIONFATO CASTELLABATE

Il Gallipoli parte da dove aveva finito, anzi da dove aveva trionfato. Dallo stadio Carrano di Castellabate dove nel giugno scorso ha battuto l’Agropoli nella finalissima nazionale di eccellenza per andare in serie D. Domenica proprio dallo stadio castellano riparte ma affronta la Polisportiva Santa Maria al suo quarto anno consecutivo in serie D  con il quarto allenatore Ferullo dopo Esposito, Nicoletti e Di Gaetano. Nulla di ridimensionato anzi gli ultimi movimenti di calcio mercato delle ultime ore Maiese e Persano quest’ultimo un vero e proprio big se si considerano le esperienze in C anche con Rieti, Turris, Vibonese, Modena, Siracusa, Arezzo e Vibonese. Nelle ultime tre stagioni, invece, in D ha vestito le maglie dell’Arezzo, della Luparense e della Lupa Frascati, fanno pensare ad un rilancio in grande stile per la squadra del presidente Tavasso. Alle 15.00 di domenica il Carrano riapre al campionato con questa sfida tutta giallorossa, entrambe le squadre hanno la stessa maglia, dopo la sconfitta con la Paganese in coppa Italia i castellani vogliono ripartire con una vittoria. Esordio assoluto per il tecnico Ferullo in serie D dopo tanta gavetta e un calcio sempre propositivo la giusta consacrazione e il direttore Guariglia non si pentirà di averlo scelto.

About Author