18 Luglio 2024

SERIE D POLISPORTIVA SANTA MARIA PRESENTATO IL NUOVO ALLENATORE OSVALDO FERULLO, ACCORDO PER IL PASSAPORTO EMATICO

Giornata importante per la Polisportiva Santa Maria Cilento che ha presentato ufficialmente a stampa e tifosi, questa mattina, nel giardino dello stabilimento balneare “Dal Pincio”, il nuovo allenatore Osvaldo Ferullo e firmato il protocollo d’intesa con la Fondazione Fioravante Polito per il passaporto ematico. In occasione della presentazione delle
due iniziative, la società giallorossa ha illustrato anche alcune novità riguardanti l’organigramma.

Ferullo una carriera da calciatore tra serie c e serie d, è un emergente, la prima in serie D. Sposato, laureato in economia e commercio è uno studioso del calcio ma anche un pratico. Il suo modulo di riferimento è il 4-3-3.

Nessuna descrizione disponibile.

“Non vedo l’ora di cominciare a lavorare sul campo e ringrazio la famiglia Tavassi, insieme al direttore Guariglia, per avermi concesso l’opportunità di guidare la Polisportiva Santa Maria CIlento – sono state le prime parole di Ferullo – Parliamo di una società modello, di un ambiente sano, dove c’è voglia di fare calcio con serietà e professionalità, per cui diventa uno stimolo ancora più importante per fare bene”.

“Siamo pronti per cominciare la nuova stagione sportiva con tanto entusiasmo e la voglia di preservare una categoria importante per tutto il territorio – ha aggiunto il presidente Francesco Tavassi – La firma del passaporto ematico rappresenta un ulteriore tassello importante e siamo felici di avviare questa collaborazione con la Fondazione
Fioravante Polito, nell’ottica di un percorso di crescita insieme al Comune ed alle altre realtà associative presenti nel territorio. Sul mister dico che lo conoscevamo e seguivamo da tempo, è una persona seria e preparatore, un gran lavoratore, e siamo sicuri che ci aiuterà a raggiungere i nostri obiettivi”.

All’incontro sono intervenuti anche il sindaco di Castellabate, Marco Rizzo, il direttore sportivo, Alberico Guariglia, il presidente della Fondazione Fioravante Polito, Davide Polito, il responsabile del Passaporto Ematico, il dottore Giuseppe Ventre.

Durante l’incontro, è stato firmato anche il protocollo d’intesa con la Fondazione Polito(foto in basso) per il passaporto ematico, finalizzato a rendere obbligatori i controlli dei valori ematici e cardiaci, indispensabili per il rilascio del certificato d’idoneità all’attività sportiva. Tra le varie iniziative di sensibilizzazione previste, il capitano della Polisportiva Santa Maria Cilento indosserà la fascia di capitano del passaporto ematico in occasione di tutti gli impegni ufficiali del club.

Nessuna descrizione disponibile.

Nessuna descrizione disponibile.

About Author