12 Luglio 2024

STASERA SALERNITANA SALVA SE IL VERONA NON VINCE A BERGAMO

Se oggi il Verona non vince in casa dell’Atalanta, la Salernitana avrebbe l’aritmetica certezza di giocare l’anno prossimo ancora in serie A con tre giornate di anticipo. Per i granata, infatti, sarebbe ininfluente il risultato della partita da disputare lunedì in trasferta con la Roma. Per la salvezza anticipata della Salernitana, senza scendere in campo, il Verona oggi deve perdere o pareggiare con l’Atalanta. Con uno di questi due risultati, considerati gli attuali otto punti di distanza tra scaligeri e granata, il Verona non potrebbe più raggiungere la Salernitana che quindi sarebbe già salva oggi poco prima delle 20.

 

Salernitana, Iervolino: "Ecco perché abbiamo scelto Sousa" - Sport del Sud

 

 

Se invece il Verona vince, bisogna aspettare il risultato di Lecce-Spezia, in programma domani alle 12:30. Se lo Spezia non vince, domani ad ora di pranzo la Salernitana sarebbe salva. Se dovessero vincere Verona e Spezia, entrambe andrebbero a 33 punti. In questo caso alla Salernitana basterà pareggiare lunedì a Roma per la salvezza perché in un ipotetico arrivo a quota 33 di Salernitana, Verona e Spezia i granata hanno la migliore classifica avulsa e quindi allo spareggio andrebbero Verona e Spezia. Per l’ultima gara all’Arechi la Curva Sud Siberiano sta preparando una coreografia da applausi. Peccato che la gara con l’Udinese sia stata fissata venerdì 26 maggio alle ore 18:30. Una collocazione che penalizza, ancora una volta, la Salernitana, per vari motivi. Ad esempio i granata saranno costretti a giocare in anticipo quattro giorni dopo il posticipo di Roma. Il club di Iervolino ha chiesto lo spostamento del match.

About Author